Unione Sindacale di Base

A THIENE COME ALLA PIAGGIO: SCM GROUP E CONFEDERALI ALLEATI PER NEGARE I DIRITTI SINDACALI USB

Nazionale – mercoledì, 17 maggio 2017

Se pensate che l'unica piattaforma valida sia quella di, FIM , FIOM e UILM , in cui i premi di risultato sono completamente variabili e incerti, che  una parte di questi aumenti ( soldi dei lavoratori) non andranno nelle  tasche dei lavoratori ma nei fondi  integrativi gestiti da sindacati e padroni,  se ritenete che sia  una conquista rafforzare la sanità integrativa , demolendo definitivamente quello che resta della sanità pubblica, Se ritenete che  il premio di risultato debba essere parametrato  e legato alla presenza e non uguale per tutti e fisso (ognuno nel suo lavoro contribuisce al pari degli altri., interinali compresi), se pensate come lavoratori che sia normale che a decidere chi deve rappresentare i lavoratori sia la direzione della SCM in combutta con i sindacati della triplice,
se pensate che al tavolo delle trattative il sindacalista della USB possa essere cacciato perchè così lo pretendono le altre organizzazioni sindacali , prontamente assecondati dalla direzione
e che pur di non far entrare nello stabilimento il rappresentante del USB si è arrivati a togliere la corrente al cancello
 se pensate sia normale che il sindacato USB non debba godere degli stessi diritti sindacali di cui godono le altre organizzazioni  sindacali ; nonostante alle ultime elezioni delle RSU sia risultato il primo sindacato fra gli operai
se pensate che USB non abbia il diritto di presentare e discutere con i lavoratori la propria piattaforma per il contratto integrativo , venendole negato ogni agibilità e l'ora di assemblea spettante come a tutte le altre organizzazioni sindacali
Se ritenete che basti un'ora di assemblea in cui a parlare siano solo i sindacalisti , e dove ai lavoratori non viene concesso la possibilità di intervenire , di discutere e di emendare la  piattaforma........
ALLORA  E' GIUSTO VOTARE  AL REFERENDUM DEI TRE.....E DELEGARE

SE INVECE PENSATE
CHE  USB per essere legittimata abbia bisogno di voi lavoratori e non  dei padroni...
Siamo a una svolta : o ci sostenete nella  battaglia
  per la pari dignità tra le organizzazioni  sindacali,
 per  una piattaforma    alternativa a quella dei tre..
1-NON VOTATE   o   VOTATE NO  
 AL REFERENDUM FIM FIOM UIL             
2- DATE ai nostri delegati la  adesione alla iniziativa che come organizzazione abbiamo intenzione di intraprendere ovvero  sciopero assemblea, che ci permetta di presentare, confrontare e votare la nostra piattaforma per il contratto integrativo e per la democrazia sindacale  .
Questo il primo importante passo , altri , se voi ci darete sostegno ,  ne seguiranno.

E' ora di far gruppo e invertire la tendenza; abbiamo già ceduto troppo......
SU LA TESTA

Usb federazione lavoro privato di vicenza