Unione Sindacale di Base

Taranto non può aspettare: il piano ambientale Ilva non va bene

Nazionale – mercoledì, 29 novembre 2017

Come USB abbiamo denunciato più volte l'inadeguatezza del Piano ambientale presentato dall'acquirente del gruppo Ilva, Arcelormittal.
Occorre rivedere tempi e opere per l'ambientalizzazione dello stabilimento e la bonifica del territorio. Per queste ragioni consideriamo positivo il ricorso presentato dal Comune di Taranto e dalla Regione Puglia contro il decreto che approva tale piano. Crediamo che prima di ogni interesse economico debba prevalere il diritto alla salute ed alla sicurezza dei lavoratori e del territorio.

Sergio Bellavita
Francesco Rizzo
Unione Sindacale di Base