Unione Sindacale di Base

Ilva, USB: bene il ritiro della sospensiva ma il ricorso deve rimanere

Nazionale – martedì, 02 gennaio 2018

Con un atto largamente preannunciato dal presidente della Regione Puglia e dal sindaco di Taranto è stata ritirata la sospensiva che è parte del ricorso contro il decreto della presidenza del consiglio dei ministri che ha approvato il piano ambientale presentato da Arcelor-Mittal.

L'enfasi mediatica attorno al ritiro della sospensiva serve esclusivamente a coprire la male parata del ministro calenda e del governo Gentiloni a fronte del giusto diniego al ritiro dello stesso. Ora nessun alibi pretestuoso può essere sollevato sulla vicenda della cessione del gruppo Ilva.

Il decreto è pienamente operativo sino a pronunciamento del Tar. 

Il ricorso resta quindi e grazie a questo può essere possibile ottenere ben più importanti investimenti sull'ambiente e le risorse per garantire un reddito  all'indotto.

 

Usb Lavoro Privato
Sergio Bellavita Usb nazionale
Francesco Rizzo Usb Taranto