Solidarietà ai due lavoratori di Trieste trasporti sotto processo per l’incidente al tram di Opicina dell’agosto 2016

Trieste -

Il giorno 20 novembre 2018 si terrà presso il Tribunale di Trieste la prima udienza del processo penale nei confronti dei due conducenti tramviari, dipendenti di Trieste Trasporti, coinvolti loro malgrado nell’incidente tra due vetture tramviarie dell’agosto del 2016.

USB LP Trieste esprime piena solidarietà ai due colleghi e piena fiducia nella valutazione della magistratura sulle effettive responsabilità per l’accaduto.

Non può invece che esprimere disappunto per la ventilata costituzione di parte civile da parte di Trieste Trasporti, che sarebbe un accanirsi dell’azienda contro due dipendenti che la stessa avrebbe dovuto, viceversa, tutelare da “buon padre di famiglia”.

USB LP invita i dipendenti di Trieste Trasporti, i lavoratori e la cittadinanza tutta a esprimere il loro sostegno ai due autoferrotramvieri presenziando al processo, che inizierà il 20 novembre 2018 a partire dalle ore 9.30.    
                    
per USB LP Trieste
Alessandro Volk