12 Settembre, iniziano le scuole… ..ma chi pulirà l'I.T.I.?

Firenze -

L’Istituto Tecnico “Leonardo Da Vinci” ha una superficie di 17.000 metri quadri fra aule, laboratori, uffici, biblioteca, palazzotto dello sport.

Nell’arco delle 24 ore vi si muovono all’interno 1.000 allievi ITI, 1.000 allievi IPIA , 500 dei Corsi Serali, 400 Insegnanti e 90 unità di personale non docente. Si svolgono inoltre all’interno corsi Format con 300 allievi ed altri corsi che usano la scuola nel pomeriggio oltre a convegni vari e concorsi. Nel passato anno scolastico 2004 – 2005 l’Amministrazione Comunale aveva appaltato alla ditta Ariete le pulizie della scuola per 6 giorni la settimana, e tramite 25/30 persone provvedeva alla pulizia dei plessi scolastici ogni pomeriggio dalla 14 alle 20 ed ogni mattina dalle 6 alle 8.

Per questo anno scolastico 2005-2006 l’Amministrazione Comunale ha previsto invece la copertura per le pulizie per solo 2 giorni la settimana da parte di una ditta esterna. Per i rimanenti giorni la pulizia dovrebbe essere affidata al personale interno attualmente composto da 23 dipendenti ( dei quali ben 11 con esenzioni parziali o totali dalle mansioni di pulizia) che inoltre coprono anche il servizio di sorveglianza e altre mansioni inerenti l’attività scolastica insieme ad altro personale.

Si evidenzia pertanto l’impossibilità di garantire fin dall’apertura della scuola (12 settembre) i compiti delle pulizie e della sorveglianza, che sono fondamentali per il corretto funzionamento della scuola nel rispetto delle leggi e dei regolamenti.

La Rappresentanza Sindacale Unitaria ha ripetutamente fatto presente agli Assessori e ai Dirigenti Comunali del settore la gravità della situazione, senza ricevere le necessarie risposte utili alla risoluzione del problema.

Pertanto l’Assemblea dei lavoratori della Leonardo Da Vinci, dichiara lo stato di agitazione a cominciare dal blocco degli straordinari da lunedì 5 Settembre.

L’Assemblea da inoltre mandato alla R.S.U. di attivare tutte le forme di lotta necessarie, fino alla proclamazione dello sciopero.

Firenze li 2 Settembre 2005

La Rappresentanza Sindacale Unitaria

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni