19 settembre 2005: SCIOPERO degli operatori del Settore Servizi all'Infanzia

Milano -

Interessati allo sciopero del 19 settembre 2005, indetto da RdB/CUB, dei Servizi Educativi all’Infanzia: 3000 educatrici di ruolo e precarie e oltre 1000 commessi (Collaboratori ed esecutori dei servizi ausiliari all’Infanzia) di Scuole Materne – Asili Nido – Ludoteche e Tempi per le famiglie del Comune di Milano.

 Obiettivo la chiusura di tutti i servizi come risposta alle politiche dell’Amministrazione del Comune di Milano che continua imperterrita nell’opera di smantellamento dei servizi educativi. Dopo aver costituito con incentivi pubblici 64 nidi privati e 16 nidi in casa ora con l’inizio dell’anno scolastico 2006 privatizza dando il servizio in gestione alle cooperative 4 nidi (aldini – Margherite – San Giminiano e Spadini) e trasformando tutti i raccordi in micronidi a gestione cooperativistica.

SCIOPERO

LUNEDI’ 19 settembre 2005

PER L’INTERA GIORNATA

di tutti i lavoratori del

Settore Servizi all’Infanzia, SCUOLE MATERNE, ASILI NIDO , LUDOTECHE, TEMPI PER LE FAMIGLIE, ESECUTORI SERV. AUSILIARI ALL’INFANZIA , COLLABORATORI SERV. AUSILIARI ALL’INFANZIA

PRESIDIO

ore 17.00 p.zza della Scala (educatrici)

 
CONTRO LE SCELTE DELL’AMMINISTRAZIONE DI TRASFORMARE 4 NIDI PUBBLICI IN PRIVATI "aldini – margherite – san gimignano – spadini"

CONTRO IL PROCESSO DI PRIVATIZZAZIONE E ESTERNALIZZAZIONE DEI SERVIZI ALL’INFANZIA (ora 16 nidi in casa – 64 nidi privati)

CONTRO LA SCELTA DI CHIUDERE TUTTI I RACCORDI trasformandoli in micro-nidi privati

PER L’ASSUNZIONE DI TUTTO IL PERSONALE PRECARIO, PER UNA REALE TRATTATIVA DECENTRATA DI TUTTI I SERVIZI ALL’INFANZIA EDUCATIVI E AUSILIARI (rispetto dei rapporti numerici educatrice/bambino, rispetto del profilo professionale, pagamento degli incentivi di turno e reperibilità per le educatrici, blocco della mobilità selvaggia, diminuzione dei carichi di lavoro, regolarizzazione del bi/livello per i commessi)

Un unico grido si leverà al Presidio cui parteciperanno insieme sindacato, educatrici, commessi e genitori, con cartelloni, slogan, striscioni

 ABBIAMO SERVIZI ALL’INFANZIA ALTAMENTE QUALIFICATI ED EDUCATRICI DI ALTISSIMA PROFESSIONALITA’

"BASTA, FERMATEVI !!! NON DISTRUGGETE TUTTI I SERVIZIPUBBLICI !!!

 

In allegato 3 volantini sullo sciopero

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni