611 posti capo squadra: tutto previsto come da copione

Roma -

Come previsto da RdB-Cub è stata modificata la graduatoria dei vigili permanenti aspiranti a capo squadra e non sarà l’ultima… mandiamo a casa quest

Lavoratori,

dopo i precedenti comunicati dove avevamo evidenziato la macedonia che è stata fatta sulla pelle dei lavoratori, ora siamo passati alla “peperonata” un piatto squisito che però ai più rimane sullo stomaco.

Contro questo atteggiamento superficiale e menefreghista nei confronti dei lavoratori che da anni aspirano ad una progressione di carriera non abbiamo che un solo strumento, mandare a casa questa gente!

Non bisogna dimenticare come siamo arrivati a queste nefandezze, frutto di accordi tra amministrazione e sindacati concertativi che hanno firmato prima l’integrativo e poi accordi e accordini ancora in corso d’opera per distribuire incarichi (magari mai esistiti), al sol fine di favorire i soliti furbi, a discapito di chi in effetti ha sempre fatto il soccorso.

Ultima notizia arrivata, che scavalca in graduatoria molti aspiranti a capo squadra, è quella che è stato assegnato un punteggio di 1,5 per incarichi speciali al personale inviato in missione al G8 nel mese di luglio 2000.

Questa la concretizzazione della pratica militaresca di questo Governo e di quei sindacati concertativi che gli tengono banco.

Siamo certi che i lavoratori tutto questo non lo dimenticano e ne terranno ben conto nel segreto delle urne quando si andrà a votare… … … e non solo per le RSU !!!

O si esce dalla logica della concertazione e del clientelismo, oppure tutti in fila a “marcire per la pace” con Pisanu & company.

Salario Diritti Dignità

Partecipiamo in massa alla manifestazione di domani!

Appuntamento alle 9,30 a Roma in piazza Indipendenza

IN ALLEGATO A QUESTA NOTIZIA nel sito www.rdb115.org la nuova graduatoria

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni