A Palermo i Volontari MOOOLTO MEGLIO dei Permanenti; incentiviamoli!

Palermo -

COMUNICATO

VOLONTARI A CARINI (PA)

 

Carissimi e illustrissimi Colleghi,

Sul territorio di Carini, Provincia di Palermo, in una zona ad alta intensità INDUSATRIALE, ad una manciata di chilometri dall’AEROPORTO FALCONE & BORSELLINO (Punta Raisi), a due passi dall’AUTOSTRADA, in un territorio contraddistinto da numerose richieste di Intervento Tecnico Urgente, l’Amministratore di Palermo, con il suo Comandante pro tempore, decide di interagire tra Dipartimento, Comune di Carini e chissà quale altro “Ente”, senza minimamente interessare, anche con informazione successiva, le OO.SS. VV.F. Rappresentative di Palermo.

la USB VV.F. di Palermo non ci sta; infatti siamo stati gli unici, e pensiamo di rimanerlo, a contestare l’Amministrazione di Palermo nel chiedere l’apertura del predetto distaccamento, con personale volontario “a campana”.

La USB VV.F. Palermo, premesso il riconoscimento per il servizio reso dalla parte volontaria del Corpo, ha contrastato la decisione unilaterale dell’Amministrazione perché la posizione strategica in cui versa la futura sede VV.F. di Carini, così come espresso nella presente, risulta particolarmente delicata in caso di Soccorso Aeroportuale, Autostradale e Industriale nonché cittadino; tutte caratteristiche in seno alla sede di Carini che tra l’altro nel progetto “Italia in 20 minuti” era anche stata trattata come sede di servizio Permanente.

Chissà cosa pensano quei colleghi che, rimasti con la speranza del trasferimento vicino casa, dopo oltre 15 anni di servizio reso effettivamente al Corpo Nazionale, che ancora versano in mezzo alle strade con tempi di percorrenza stressanti e usuranti, si vedono sfumare l’occasione da diversi anni ambita di una mobilità per la copertura della sede di Carini con le rispettive Qualifiche Funzionali (4 CR – 8 CS – 16 VP); e poi dicono che la colpa è dei sindacati; di certo tra questi non rientra LA SCRIVENTE O.S.!

Capisco che siete stanchi a causa di tutte le chiacchiere metabolizzate dal fisico con il passare del tempo ma …. Sappiate che è arrivato il tempo in cui bisogna sgombrare la mente e dare spazio a nuove ambizioni. Vi aspettiamo per ascoltarvi e concretizzare con i fatti i vostri suggerimenti e osservazioni.

Ossequi a tutti i lettori attenti!

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni