"Assuntidavvero" Le RDB/CUB presentano ufficialmente la proposta di legge per l'assunzione dei Precari

Roma -

 

Le RdB/CUB presentano la proposta di legge per l’assunzione dei precari nell’ambito dell’Assemblea Nazionale dei lavoratori precari convocata venerdì 16 Giugno 2006, alle ore 09.00 a Roma c/o la Sala della Protomoteca in Campidoglio.
La proposta di legge, già depositata al Senato a firma dei Senatori Bugarelli-Salvi-Tibaldi e al centro di una campagna di mobilitazione "assuntidavvero" che ha già visto numerose e partecipate assemblee regionali in tutta Italia, prevede l’assunzione "attraverso la stipula di contratti a tempo indeterminato, delle lavoratrici e dei lavoratori con contratto di lavoro atipico,a tempo determinato, CFL, assegni di ricerca o similari, LSU e dipendenti delle ditte e cooperative appaltatrici dei servizi pubblici internalizzati, operanti nelle pubbliche amministrazioni".
All’Assemblea di presentazione, che vedrà la presenza di centinaia di Lavoratori precari in delegazione da tutte le regioni e da moltissimi posti di lavoro del Pubblico Impiego, hanno annunciato la loro partecipazione i Senatori Cesare Salvi (DS) e Loredana De petris (Verdi) nonché gli ON. Francesco Caruso (PRC) e Iacopo Venier.
All’assemblea verranno anche lanciate le iniziative di sciopero e mobilitazione nazionale a sostegno della Legge e per ottenere dal nuovo Governo un concreto segnale di lotta al precariato a partire dall’assunzione di tutti i precari della Pubblica Amministrazione e dalla reinternalizzazione dei servizi, "senza se e senza ma".

 

Parte la campagna nazionale di lotta contro il precariato nelle pubbliche amministrazioni.

Proponiamo una legge di stabilizzazione Scrivi all'indirizzo di posta elettronica:  info@assuntidavvero.rdbcub.it

  1. richiedi una copia del testo della legge
  2. raccogli sul tuo posto di lavoro le firme a sostegno della presentazione in parlamento della legge
  3. iscriviti alla mail list
* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni