Aviaria: le direttive del supremo ministero dell'Interno

Torino -

Impara a riconoscere il Virus dei .....POLLI!

 

 

Lavoratori,

Con la nota prot.c.o.325 del 13-02-06 a firma del capo dipartimento le direzione regionali venivano informate delle direttive impartite dal supremo ministro Pisanu delle direttive impartite dal supremo ministro Pisanu sull’attività e competenza dei vigili del fuoco in materia “aviaria”! tutto qui abbastanza bene e lineare se non fosse che la popolazione italiana e lo stesso corpo nazionale ha appreso la notizia di essere organo competente in caso di animali morti per il virus influenzale dell’aviaria dal ministro della Sanità Storace durante un’intervista al tg nazionale e poi di seguito riportata dagli organi di stampa! “In caso troviate volatili morti chiamate l’asl o i vigili del fuoco”. Sapevamo che il soccorso animale era un nostro compito d’istituto, che la rimozione delle carogne di animale rientrava nelle nostre competenze per un discorso d’inquinamento e soprattutto delle attrezzature a nostra disposizione, pensiamo a zone impervie con i saf o autoscale ecc !! Il nuovo ordinamento, l’andare nel comparto sicurezza, “andare con gli altri dove si guadagna di più”; non ha reso alcun beneficio ai pompieri anzi stiamo assistendo ad un continuo stillicidio di “benefici” o “privilegi” come anche qualcuno sostiene, infatti dopo averci tolto l’indennità di missione ora iniziano a darci tutto quello che gli altri non fanno o non voglio, come recuperare i volatili morti. Sarebbe troppo facile dire piccioni ma fortunatamente le menti eccelse che ci comandano hanno chiarito che i piccioni non sono di nostra competenza, ovviamente in qualche comando d’Italia si staranno già inventando qualche corso di ornitologia tanto in questi ultimi mesi abbiamo assistito ad un sperpero di denaro pubblico dai corsi autodidatti di mezzi speciali o le proposte di corsi d’apnea,e intanto mentre signor pantalone paga i colleghi sui siti olimpici riposano meritatamente nelle baracche come nei lager !!! Ricordiamo che la RdB/CUB Pubblico Impiego è l’UNICA OS che rivendica il riconoscimento delle specializzazione e la relativa remunerazione di queste capacità acquisite. Ora i colleghi che con tanta dedizione ma soprattutto “a gratis” hanno raggiunto conoscenze nel settore NBC-R non se ne abbiano a male se sarà di loro competenza andar a recuperare anatre morte nelle campagne dei comandi provinciali (attenzione la stagione di caccia è ancora aperta….). Di questo passo, nel comparto sicurezza, ci manderanno anche a pulire le strade e comunque se il recupero volatili selvatici morti è diventata una competenza della squadre vf nbc-r dobbiamo dire grazie a tutti quei sindacati gialli, corporativi, servili e funzionali ai governi di turno che hanno fatto avere anche questa conquista e soprattutto a uno in particolare che comincia con C e finisce con SL.

“Per fare le guerre ci vogliono gli eserciti”

nel sindacato questi eserciti sono gli iscritti

rivendichiamo la nostra professionalità e la nostra dignità !!

ISCRIVITI ALLA RDB/CUB P.I.

PER UN CORPO NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO

STRUTTURA PORTANTE DELLA PROTEZIONE CIVILE

ASSEMBLEA NAZIONALE

FIRENZE 1 MARZO 2006 ORE 9,30

Dopolavoro Ferroviario – via Alamanni 4/A

UN SISTEMA UNICO DI PROTEZIONE CIVILE E’ POSSIBILE

CON LA RDB/CUB NATURALMENTE

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni