Brescia. La protesta dell'Ufficio del Territorio

Brescia -

In data odierna i lavoratori dell’Agenzia del Territorio – Ufficio Provinciale di Brescia, durante l’assemblea tenutasi dalle ore 11.30 alle ore 12.30 circa, hanno stabilito di intraprendere la seguente procedura di protesta contro la mancata definizione del contratto in oggetto:

Utilizzo della interruzione dell’attività al videoterminale prevista dall’art.54 del DLGS 626/94 contemporaneamente per tutti i dipendenti, dalle ore 10,15 alle ore 10,30 anche mediante spegnimento fisico del videoterminale.

Inoltre, in mancanza di una pronta convocazione e risoluzione del rinnovo contrattuale, i dipendenti dell’Ufficio Provinciale di Brescia comunicano che a partire dal 23.01.06 potrebbero intraprendere anche ulteriori e più gravi forme di protesta.

Consapevoli dei disguidi che tali manifestazioni provocheranno all’utenza ed alla direzione i dipendenti di questo ufficio rinviano la colpa di tale situazione al governo che relega i dipendenti finanziari all’ultimo posto della graduatoria dei dipendenti pubblici, essendo l’unico comparto senza rinnovo contrattuale.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni