Comunicato Stampa Vigili del Fuoco

Roma -

Esiti della riunione del consiglio nazionale RdB-Cub PI settore vigili del fuoco

 

 

Il consiglio nazionale della RdB-Cub P.I. Settore Vigili del Fuoco riunitosi a Roma ha deciso di promuovere nelle prossime settimane, il referendum tra i lavoratori sull’ipotesi contrattuale 2002/2005.

La firma definitiva è vincolata al risultato della consultazioni di tutti i lavoratori.

La valutazione sull’ipotesi di contratto, pur confermando l’inadeguatezza degli aumenti salariali, nonché della parte normativa, rappresenta una tappa per un rilancio delle mobilitazioni che nelle prossime settimane avranno l’obiettivo di avviare l’immediata trattativa sul biennio economico 2004/2005 scaduto il 31 dicembre.

Ulteriore vertenza è rappresentata dalla richiesta di apertura del contratto integrativo, che tenga conto complessivamente della necessità di rivedere l’ordinamento professionale e i criteri per i passaggi economici.

La RdB-Cub P.I. invita i lavoratori a partecipare alle assemblee che nei prossimi giorni si terranno presso i comandi provinciali, per garantire il massimo confronto sul contratto e avviare nuove mobilitazioni che diano una prospettiva concreta all’aumento salariale e al mantenimento dei diritti.

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni