Consiglio Nazionale Federazione RdB-Cub

Roma -

La mozione finale approvata all'unanimità

 

 

 

Il Consiglio Nazionale della Federazione RdBCUB riunitosi a Roma il 31.01.06, facendo propria la relazione introduttiva, arricchita dal dibattito, ha messo in luce:

 

- la centralità delle tematiche relative al reddito, alla lotta alla precarietà, alla democrazia sindacale, al rilancio del sistema previdenziale pubblico e alla difesa del TFR, temi già al centro dello sciopero generale del 21 0ttobre scorso;

 

- l’analisi delle modificazioni in atto sul piano politico sindacale, sottolineando la rinnovata e pericolosa messa in discussione del contratto nazionale;

 

- la necessità di assumere, come elemento qualificante del proprio intervento, una campagna – anche attraverso una legge di iniziativa popolare – per l’istituzione di una nuova scala mobile per l’indicizzazione automatica delle retribuzioni dei lavoratori e delle lavoratrici, dei precari/e, dei pensionati/e.

 

Il Consiglio Nazionale si impegna a coinvolgere in questa campagna e su questi temi tutte le categorie e strutture dell’organizzazione già a partire dai Congressi regionali.

Il Consiglio Nazionale ritiene inoltre di fondamentale importanza il confronto ed il coinvolgimento, su questi temi e su queste iniziative, della CUB nel suo insieme, al fine raggiungere un sempre più unitario agire sindacale.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni