Da Bologna in tutto il paese Mutande Stese!

Roma -

Comunicato stampa del 13 maggio

 

Anche il Ministro della Funzione Pubblica Baccini, come già Cofferati a Bologna ha ricevuto dai dipendenti pubblici un paio di MUTANDE per l’ignobile teatrino che si sta consumando tra Governo e CGIL, CISL e UIL sul contratto dei dipendenti pubblici.

Alcuni delegati della RdB/CUB pubblico impiego, dopo aver “steso” numerose paia di mutande all’ingresso principale del FORUM PA alla Fiera di Roma sono entrati nella sala dove il Ministro della Funzione Pubblica avrebbe dovuto concludere i lavori del Forum ed hanno consegnato al Dr. Mochi, organizzatore di Forum P.A., un paio di mutande da regalare al ministro Baccini.

“Ci avete lasciato in mutande, ed ora fate il teatrino per tre euro E’ una vergogna!!” hanno gridato gli esponenti RdB interrompendo il Ministro.

Secondo la RdB/CUB discutere di tre euro per il rinnovo del contratto scaduto da un anno e mezzo è vergognoso e ridicolo. La categoria, come tutto il lavoro dipendente, ha perso in due anni oltre il 15% di potere di acquisto, non bastano certo 100 Euro a restituirglielo. Sempre secondo gli esponenti della RdB sono necessari incrementi salariali veri, l’assunzione di tutti i precari attualmente in forza nelle varie amministrazioni pubbliche e nuovi investimenti nella pubblica amministrazione.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni