Decreti Attuativi: Assemblea Regionale della Puglia e della Basilicata

Bari -

Il 16 febbraio si sono incontrati nella sede centrale di Bari i lavoratori della Puglia e della Basilicata

 

Lavoratori,

si è tenuta anche a Bari, una assemblea generale dei lavoratori con i rappresentanti del coordinamento nazionale, nelle persone di Antonio Jiritano e Mauro Giuglianella, per discutere sui tanto acclamati decreti attuativi e di altre tematiche ad essi connesse.

Come si prevedeva, c’è stata una folta partecipazione da parte dei colleghi della puglia e della basilicata, poiché le tematiche, intraprese dalla assemblea, sono all’attenzione di tutti. Non a caso, la discussione si è incentrata sui futuri effetti che ne deriverebbero dalla applicazione della legge 252/04 del ministro dell’interno Pisanu.

C’è stata anche una piccola partecipazione, ma soprattutto una approvazione delle iniziative intraprese dalla RdB-CUB, da parte di alcuni rappresentanti locali della CGIL che hanno manifestato la loro unione alle prossime azioni di lotta che si intenderanno avanzare.

Il disagio e l’insoddisfazione dei decreti attuativi sono stati maggiormente evidenziati da ogni parte del personale, sia operativo che amministrativo, al punto che si è giunti alla conclusione più attesa ovvero quella di manifestare contro coloro che sostengono questi rovinosi decreti, che non contribuiscono al miglioramento del Corpo Nazionale dei vigili del fuoco, ma anzi tendono alla completa militarizzazione.

Quindi, colleghi è l’ora di scendere in piazza per manifestare il nostro dissenso e la nostra contrarietà per la difesa della propria dignità!!!

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni