Esuberi e riconversioni sul sostegno: dal cappello del Governo e del MIUR il coniglio non è uscito!

Nazionale -

22 GIUGNO - USB SCUOLA in corteo, a Roma e Milano, con i lavoratori del pubblico e del privato

ALLA RICONQUISTA DELLA SCUOLA DELLA COSTITUZIONE.

 

Quasi due settimane dalla scadenza per le domande degli “esuberi” per le domande e il MIUR dichiara di non sapere quante esse siano, mentre il Governo annuncia al massimo 2 mila posti per “riconvertirsi” sul sostegno.

Le prime 1000 firme sulla petizione di USB.


Ieri si è svolta la discussione alla VII Commissione (Cultura, scienza e istruzione) in merito agli atti presentati da diversi deputati sui corsi di riconversione sul sostegno (link allegati).

Per il Governo era presente il Sottosegretario Rossi Doria, di seguito la NOTA del Governo in risposta.


Significative sono state le cifre e le dati che il Sottosegretario ha dato:

i corsi saranno al massimo per 2000 partecipanti e comunque non saranno “utili” per l'anno scolastico 2012/2013!


Nella stessa mattinata al Ministero si era tenuto un confronto con i sindacati “ amici” e neanche queste “informazioni” erano state concesse. Così come ancora NON si conosce il numero delle domande presentate. Non solo, anche tutte le procedure sugli organici per il prossimo anno sono in estremo ritardo.


Potremmo pensare alle solite “inefficienze” di un apparato ministeriale in fase di smantellamento il problema è, invece, tutto politico: tenere buoni i lavoratori, le famiglie e l'opinione pubblica sul reale stato della scuola italiana e sulle sue prospettive.

D'altra parte a fare i sindacati “amici” si rischia di diventare l'URP del Ministero, che parla quando serve!


Il coniglio del Miur non è uscito: nessuna soluzione “interna” alla Scuola per il numero crescente di esuberi per effetto delle controriforme di questi anni o dalla applicazione di leggi ANTICOSTITUZIONALI come quella sull'accorpamento degli Istituti Comprensivi.


Le menzogne sulle possibilità di “spostare” i lavoratori in altre amministrazioni con la famosa mobilità interministeriale saranno per molti un'altra amara scoperta: devono tagliare almeno 300 mila dipendenti pubblici per pagare gli INTERESSI del Debito delle Banche, delle Multinazionali e degli Imprenditori!


E' evidente: NON è possibile mascherare i TAGLI del Governo, la Scuola come tutti gli altri settori del Pubblico Impiego è nel tritacarne della Banca Europea.


L'iniziativa di USB sulla petizione e la proposta nei Collegi Docenti partita l'8 giugno (l'ultimo giorno di scuola) sta riscuotendo il favore di tutti coloro che riusciamo a contattare: siamo alle prime MILLE firme e in decine di Collegi Docenti l'approvazione della Mozione che abbiamo proposto avviene all'unanimità.


L'unica seria e vera proposta per gli esuberi della scuola è il ripristino dei diritti COSTITUZIONALI della nostra gioventù, e non solo, al sapere e alla libertà, cancellando TUTTE le contro riforme degli ultimi 20 anni. La Commissione Europea da 20 anni indica i parametri da raggiungere per l'istruzione, da 20 anni fallisce, lo dicono tutte le statistiche: è arrivato o no il momento della valutazione per questi signori?


Proseguiamo con la nostra iniziativa contro la beffa delle false riconversioni e la riprenderemo anche all'inizio del prossimo anno scolastico, fintanto non si riaprirà una VERA discussione nelle scuole e nei territori per indicare le VERE esigenze della scuola in termini di mezzi ed... esseri umani!


Il 22 giugno è stato proclamato uno sciopero generale del sindacalismo di base e non solo, purtroppo a causa della legge 146/90 nella scuola non è possibile scioperare durante gli esami.


La SCUOLA ha MILIARDI di ragioni per manifestare,

il 22 giugno a Roma e Milanosaremo in piazza con tutti gli altri lavoratori, giovani e pensionati, impiegati e disoccupati per

LICENZIARE IL GOVERNO

 

 

 

 

 

I LINK per documentarsi

 

Resoconto della seduta e NOTA DEL GOVERNO in allegato

 

 

Mozioni dei deputati

idv

http://banchedati.camera.it/sindacatoispettivo_16/showXhtml.Asp?idAtto=54023&stile=6&highLight=1


pd

http://banchedati.camera.it/sindacatoispettivo_16/showXhtml.asp?highLight=0&idAtto=54170&stile=7



lega nord

http://banchedati.camera.it/sindacatoispettivo_16/showXhtml.Asp?idAtto=55155&stile=6&highLight=1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni