Facsimile di mozione "vogliamo QUESTO contratto" e... torna il black-out informatico

Roma -

Sul comunicato unitario del 19 u.s. abbiamo preannunciato le iniziative da affiancare al rush finale di avvicinamento all’incontro, speriamo proficuo, all’ARAN sul rinnovo del nostro contratto.

Innanzitutto, non fermare le agitazioni da voi già individuate, ma pensiamo rivesta particolare rilievo, al fine di dimostrare la compattezza del personale, la contemporaneità delle Assemblee da tenersi in tutta Italia nei giorni 24, 25 e 26 gennaio prossimi, dalle 10,30 alle 11,00.

Dobbiamo bloccare, in quella mezz’ora, tutti in tutti i posti di lavoro.

Oltre a tenere le assemblee, però, due segnali tangibili del “blocco del lavoro” in quelle ore, a dimostrazione che teniamo il fiato sul collo a chi sta per sedersi al tavolo dell’ARAN, saranno l’invio della mozione allegata, che riporta i punti della vertenza, nonché lo spegnimento, in quella mezz’ora, di tutti i computer, per “motivi di sicurezza”, per recarsi in assemblea.

Noi, dal canto nostro, oltre a fornirvi gli strumenti, e a cercare di diffondere, mezzo stampa, il più possibile metodi ed obiettivi della nostra lotta, cercheremo, come fatto fin’ora, di darvi visibilità “informatica”… vi preghiamo quindi di inviare anche a noi, al numero di fax 06-233200763 o via email, all'indirizzo, info@agenziefiscali.rdbcub.it, le mozioni votate dalla vostra assemblea. Compatibilmente alla massa di materiale che ci sta giungendo, cercheremo di darne tempestiva notizia sul nostro sito (accessibile anche dalla rete intranet, seppure con qualche difficoltà dovuta al sovraccarico di collegamenti).

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni