Gavirate. Agenzia Entrate. La mobilitazione

Gavirate -

I lavoratori dell'Agenzia delle Entrate di Gavirate, riuniti in assemblea il 20/12/2005 aderendo allo stato di agitazione proclamato da tutte le OO.SS. nazionali a seguito del mancato rinnovo del contratto di lavoro. hanno deciso all'unanimità di attivare le seguenti forme di protesta:

assemblee giornaliere della durata di 43 minuti sino alla soluzione della vertenza;

rigida applicazione della normativa in materia di igiene e sicurezza con particolare riferimento alla pausa temporale di 15 minuti dopo i 20 di permanenza davanti ai videoterminali in ottemperanza alle direttive della Legge 626, con spegnimento dei computer.

Nel caso in cui in tempi brevi le OO.SS. non venissero convocate per la ripresa delle trattative per il rinnovo del 2° biennio del CCNL scaduto ormai da due anni, i lavoratori di questo Ufficio valuteranno altre e più incisive forme di lotta a sostegno della vertenza-Il I avoratori riuniti in assemblea.  

Il presente documento, redatto a cura della locale RSU, verrà trasmesso alla DRE Lombardia, agli altri uffici della provincia, alle OO.SS. regionali e provinciali.

Gavirare, 20/12/2005

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni