Genova: io non dimentico !

Roma -

 

 

Genova 2001, io non dimentico!


sostieni le spese legali per i processi di Genova, con il 5 x 1000

DESTINA IL 5 PER MILLE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI AL COMITATO PIAZZA CARLO GIULIANI

La legge finanziaria (Legge 23 dicembre 2005 n. 266, articolo 1, comma 337) ha previsto, per l’anno 2006, a titolo sperimentale, la destinazione in base alla scelta del contribuente di una quota pari al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche a finalità di sostegno del volontariato, onlus, associazioni di promozione sociale e di altre fondazioni e associazioni riconosciute; finanziamento della ricerca scientifica e delle università; finanziamento della ricerca sanitaria; attività sociali svolte dal comune di residenza del contribuente. Il contribuente, quindi, può destinare la quota del 5 per mille della sua imposta sul reddito delle persone fisiche, relativa al periodo di imposta 2005, apponendo la firma in uno dei quattro appositi riquadri che figurano sui modelli di dichiarazione (CUD 2006; 730/1- bis redditi 2005; UNICO persone fisiche 2006).

È consentita una sola scelta di destinazione.  Per quanto riguarda i soggetti di cui alle lettere a), b) e c) della legge 23 dicembre 2005 n. 266, articolo 1, comma 337, oltre alla firma, il contribuente può altresì indicare il codice fiscale dello specifico soggetto cui intende destinare direttamente la quota del 5 per mille, traendo il codice fiscale stesso dagli elenchi pubblicati. La scelta di destinazione del 5 per mille e quella dell’8 per mille di cui alla legge n. 222 del 1985 non sono in alcun modo alternative fra loro.

Quest'anno, quindi, sarà possibile devolvere il 5 per mille della propria dichiarazione dei redditi ad associazioni ed enti.


Il Comitato Piazza Carlo Giuliani o.n.l.u.s. è fra i possibili beneficiari del 5 per mille.

 

Non sono soldi in più, ma già destinati allo Stato.
Questa scelta non cambia nulla per il contribuente, nè in aggiunta nè in sottrazione alla cifra "dovuta" al fisco, ma può cambiare molto per i processi in corso a Genova.
I Comitati Piazza Carlo Giuliani e Verità e Giustizia per Genova chiedono di sostenere la Segreteria Legale impegnata nei processi in corso a Genova (


1. immettendo i propri dati anagrafici e il proprio codice fiscale

2. firmando nel riquadro indicato come "sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale..." (il primo a sinistra dei quattro che si trovano nella dichiarazione)

3. indicando in quel riquadro il codice fiscale: 95075250100

I titolari di un solo reddito da lavoro dipendente o di una pensione che non devono presentare la dichiarazione dei redditi possono consegnare la scheda (come si fa anche per l'8 per mille) in busta chiusa ad un ufficio postale, a uno sportello bancario o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti, ecc).

 

ai 25+1, Diaz e Bolzaneto), anche in questa forma per chi compila il modello 730 o il modello Unico compilando la scheda per la destinazione del 5 per mille:

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni