Genova si schiera contro i Decreti Attuativi

Genova -

La RSU di Genova si è pronunciata con 10 voti contrari e 1 astenuto

 

 

 

 

Sull'esempio di tante altre RSU anche quella di Genova riunitasi il 3 maggio oltre a discutere di problematiche locali riguardanti i rapporti con il dirigente si è espressa ed ha votato contro i decreti attuativi e la legge 252/04 sul cambiamento del rapporto di lavoro.

 

La stessa RSU richiede l’intervento delle OO.SS. presenti a Genova per attivare tutte le condizioni per lo stato di agitazione.

 

Nel sito RdB-Cub in allegato a questa notizia pubblichiamo il verbale sull'esito della riunione.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni