Giù le mani dai pompieri... e dagli anziani!

Milano -

Comunicato stampa RdB-Cub vigili del fuoco Lombardia

 

 

La RdB/CUB denuncia il totale disinteresse dell’amministrazione centrale dei Vigili del Fuoco per le gravi carenze di organico e le insostenibili condizioni di lavoro delle squadre di soccorso della regione Lombardia.

Infatti, causa una recente mobilità nazionale, la già pessima situazione si è ulteriormente aggravata con conseguente sospensione delle ferie e dei turni di riposo del personale e con la chiusura di alcuni distaccamenti.

La grave situazione comprende moltissime sedi di servizio comprese quelle aeroportuali, come ad esempio Malpensa (VA) e Montichiari (BS), con possibili conseguenze per il servizio di soccorso.

La RdB attuerà una serie di iniziative di denuncia a partire dal presidio del giorno 13 luglio ’04 alle ore 11.00, davanti alla sede della Direzione Regionale VVF Lombardia di via Ansperto 4 a Milano.

In seguito al recente annuncio a sorpresa e “vagamente” demagogico del Capo Dipartimento VVF Prefetto Morcone e del Ministro Pisanu, di voler aprire le caserme agli anziani in difficoltà, verrà colta occasione di una riunione organizzativa tra il Direttore Regionale Ing D’Ambrosio e i Comandanti Provinciali per chiedere un incontro e discutere alcune soluzioni urgenti.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni