LA DOGANA DI ROMA 1 SAN LORENZO IN AGITAZIONE

Roma -

I lavoratori della dogana di Roma 1 San Lorenzo hanno aderito allo stato di agitazione proclamato unitariamente dalle organizzazioni sindacali ed hanno programmato una serie di iniziative per la settimana in corso.

Dalla scorsa settimana hanno indetto assemblee di un’ora al giorno culminate in un’iniziativa nella giornata di venerdì 16 in cui l’assemblea si è svolta negli spazi doganali, ritardando le stesse procedure doganali.

“i vostri obiettivi non sono più i nostri”

è lo slogan gridato dal personale  ed indica lo stato di disagio in cui vivono i lavoratori che, stanchi di essere considerati lavoratori di serie B, richiedono sempre più a gran voce di parlare di

qualità del lavoro, certezza del salario e del proprio futuro.

Da oggi 19 dicembre si continuerà ogni giorno  con le assemblee negli spazi doganali per rivendicare

DIGNITA’  DIRITTI  SALARIO

Roma 19 dicembre 2005

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni