Lecco. Entrate. Assemblea del personale

Lecco -

Anche oggi, 29/12/05, alle ore 10.30, le RSU dell’Ufficio di Lecco, hanno tenuto  la consueta assemblea sindacale nell’ambito dello stato di agitazione in atto presso l’Ufficio di Lecco dal 13/12/05 in conformità a quanto programmato da tutte le sigle sindacali ed attuato a livello nazionale ormai da tutti gli Uffici.

Nonostante le ridotte presenze in ufficio a causa delle festività, va evidenziata la presenza all’assemblea odierna di quasi la totalità  dei colleghi in servizio.

Le RSU hanno  riferito l’esito dell’incontro di ieri 28/12, tra i rappresentanti dell’Agenzia delle Entrate e le OO.SS. nazionali,  riguardante l’intesa raggiunta relativa alle progressioni all’interno delle aree.

Sono stati illustrati i meccanismi di massima concordati tra le Parti, concernenti tali passaggi, sottolineando che dal 10/01/06 proseguirà il confronto per concludersi con la sottoscrizione del contratto integrativo entro la fine dello stesso mese.

Si tratta di un obiettivo raggiunto e di un ostacolo superato che, in parte soddisfano, aprono brecce e fanno sperare che qualcosa di positivo si stia muovendo anche in merito ai temi fondamentali oggetto della contestazione in atto da tempo.

E’ stata valutata, infine, l’opportunità di scrivere alla stampa locale sulla nostra protesta e i motivi che ci hanno spinto, affinché la stessa abbia la giusta risonanza tra l’Utenza, evitando che gli sforzi sin qui sostenuti dai colleghi di questa ed altre sedi, possano essere vanificati da un’ Informazione che potrebbe travisare il modus operandi di dipendenti (con riferimento alla pausa di 15 ‘ ogni  2 ore per gli addetti ai videoterminali,  assemblee quotidiane ecc ecc) che chiedono il rispetto di diritti elementari per la propria dignità e per il  lavoro che svolgono.

Inoltre, è stata concordata per la prossima settimana, la richiesta alla Direzione di assemblee in orari differenti ogni giorno,  da quelli canonici sin qui praticati dalle 10.30 alle 11.00, diventata una fascia oraria ormai evitata da professionisti e contribuenti che quasi quotidianamente richiedono servizi all’ Ufficio, anche in questo periodo.  

Si rinvia la discussione per altri aggiornamenti a domani 30/12/05 h 10.30.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni