LICENZIAMENTO DELEGATI NAZIONALI USB INPS - NOTIZIE, APPROFONDIMENTI E SOLIDARIETA'

Nazionale -

 

 

Care colleghe e cari colleghi,

 

vogliamo ringraziare di cuore quanti di voi in queste ore ci hanno espresso vicinanza e solidarietà attraverso mail e telefonate. Lo sbigottimento vostro è anche il nostro, per una vicenda che avrebbe del surreale se non fosse ispirata da un preciso piano per tentare di decapitare un sindacato che ha restituito dignità e genuinità ad uno strumento di difesa dei lavoratori che, negli anni, ha visto mortificate e brutalizzate le ragioni stesse dell'esistenza del Sindacato.

Ringraziamo inoltre il SI-COBAS, l'ANIV e l'ANMI-FEMEPA, che ci hanno espresso piena solidarietà e vicinanza in questo difficile momento.

 

 

Vi alleghiamo le manifestazioni di solidarietà ricevute, le agenzie e gli articoli di stampa sulla vicenda. E' indubbio il tentativo di ITALIA OGGI di assegnare ancora una volta al Presidente Mastrapasqua il ruolo di moralizzatore, in questo caso rispetto ai prestiti erogati dall'INPS. Ma cosa aspetta il Presidente a rimuovere l'attuale Capo del personale dal suo incarico?

 

Un cordiale saluto a tutte/i.

Luigi, Vincenzo, Libero

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni