Messaggi per lo sciopero del 22 giugno: TUI-PS-S/Europe

SUPPORT AND SOLIDARITY

WITH THE GENERAL STRIKE IN ITALY – JUNE 22

WITH THE JUST STRUGGLE OF THE ITALIAN WORKERS, AGAINST THE MEASURES OF SOCIAL REGRESSION BY THE MONTI GOVERNMENT

The Trade Union International of Public Services and Similar for Europe (TUI-PS-S/Europe) of the World Federation of Trade Unions (WFTU) expresses solidarity with the just struggle of the Italian workers and their 24-hour General Strike this coming June 22, 2012, as well as with the demonstrations in Rome and Milan, called by the Unione Sindacale di Base (USB), a sign of the vitality of the workers and the intensification of the class struggle against the continuation of policies of social and civilizational regression, for national sovereignty and against the foreign interference accepted by Monti’s technocratic Italian government.

We also congratulate the fact that this strike was called by other Italian Trade Unions and Confederations.

The Italian workers cannot give in! They cannot accept the impositions of the EU/ECB, among which the measures imposed by big business, undermining the fundamental rights of the workers, achieved by struggle, as well as the continuity of public services, essential for the population, especially the most disadvantaged.

These measures are being imposed on the peoples all across European. This demands that the Trade Unions intensify class internationalism, unity and convergence of struggle by all European workers, to defeat this path of recession and impoverishment that is being imposed.

You can rely on our militant solidarity in the struggle against the policies of social regression and for a society without the exploitation of man by man. This is the path to be followed by all European workers!

TUI-PS-S/Europe aligns with your struggle and, in coherence with the class-oriented trade unionism it practices, will fight at your side:

·     Against the unprecedented attacks targeted on the workers by the greed of big financial capital;

·    Against the domination of the state apparatus by big business which, from Brussels, makes use of it for violent repression on the workers;

·    Against the attacks on the sovereignty of the peoples and their right to decide their own future.

TUI-PS-S/Europe reiterates its full solidarity and strong support for your struggle!

Fraternal greetings

 

------------------------------------------------------------------------------

 

Sostegno e solidarietà

Con lo sciopero generale in Italia 22 Giugno

Con la lotta dei lavoratori italiani contro le misure del Governo Monti  di arretramento sociale

Il sindacato Internazionale dei Servizi Pubblici e affini Europa ( TUI-PS.S/Europe) della Federazione Sindacale Mondiale, esprime solidarietà con le lotte dei lavoratori italiani e il loro sciopero generale di 24 ore del prossimo 22 giugno con manifestazioni a Roma e Milano, proclamato da USB , segno della vitalità dei lavoratori  e della intensificazione della lotta contro il perpetrarsi di politiche di arretramento sociale e civile, per la sovranità nazionale e contro le interferenze straniere accettate dal  tecnocratico governo Monti.

Valutiamo positivamente il fatto che questo sciopero sia stato indetto  anche da altre organizzazioni  e Confederazioni sindacali.

I lavoratori italiani non si arrendono! Non accettano le imposizioni dell’Unione Europea, della Banca Centrale Europea, tra cui le misure imposte dalla grande finanza,  attaccando i diritti fondamentali dei lavoratori, ottenuti con le lotte,  come la continuità dei servizi pubblici, essenziali per i cittadini, specialmente per i più svantaggiati.

Queste misure si stanno imponendo ai popoli di tutta Europa. Questo richiede che le organizzazioni sindacali intensifichino l’internazionalismo di classe ,l’unità e la convergenza delle lotte dei lavoratori Europei, per sconfiggere la via della recessione e dell’impoverimento che si sta cercando di imporre.

Potete contare sulla nostra solidarietà militante nella lotta contro  le politiche di arretramento  sociale  e per una società senza sfruttamento  dell’uomo sull’uomo. Questa è la strada che tutti i lavoratori  europei devono percorrere!

TUI-PS-S/Europe è con voi nella lotta e, coerentemente con la pratica del  movimento sindacale di classe , combatterà al vostro fianco:

Contro l’attacco senza precedenti ai lavoratori da parte del grande capitale finanziario;

Contro il dominio degli apparati  statali da parte della grande finanza che, su mandato di  Bruxelles, utilizza per questo una violenta repressione  sui lavoratori;

Contro l’attacco alla sovranità dei popoli e dei loro diritti a decidere il loro futuro.
TUI-PS-S/Europa riconferma la sua piena solidarietà e forte sostegno alla vostra lotta!

 

Saluti fraterni

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni