MILANO - EUROMAYDAY 2004

Milano -

Un 1° MAGGIO di FESTA e di DENUNCIA anche per i Vigili del Fuoco

 

 

 

La grande manifestazione organizzata per festeggiare il 1° maggio, che ha percorso molte vie di Milano, ha visto la presenza anche dei Vigili del Fuoco, permanenti e discontinui, uniti per festeggiare, ma anche per denunciare le proprie condizioni di lavoro.

Infatti, la progressiva perdita delle agibilità sindacali, a partire dal diritto di sciopero e la strisciante militarizzazione della categoria, voluta dal centro destra e da alcune schegge impazzite del centrosinistra, vedono coinvolte sempre più spesso le squadre operative in operazioni di ordine pubblico, sgomberi e sfratti; attività che nulla hanno a che vedere con i compiti istituzionali, lo scopo sociale e l’indipendenza che contraddistinguono la categoria da sempre vicina ai cittadini.

Particolarmente apprezzato dalle altre categorie di lavoratori e dai cittadini che hanno seguito il corteo, lo striscione della RdB/CUB VVF: “AL SERVIZIO DI TUTTI-SERVI DI NESSUNO”.

Significativa anche la presenza del ricostituito “coordinamento discontinui di Milano”, che ha colto l’occasione dell’evento per ribadire lo stato di precarietà di migliaia di lavoratori all’interno del CNVVF.

Precarietà fatta di sfruttamento, nessun diritto sindacale e di pochissime prospettive di assunzione definitiva, nonostante la macroscopica carenza di organici a livello locale e nazionale.

Nell’auspicare un proficuo lavoro di riferimento e collaborazione con altri discontinui, dei precari milanesi, la RdB-Cub mette a disposizione la propria struttura, invitando fin d’ora discontinui e permanenti al prossimo appuntamento del:

21 maggio 2004, con sciopero e manifestazione nazionale a Roma

Nel sito www.rdb115.org in allegato a questa notizia la rassegna fotografica dello spezzone dei vigili del fuoco al corteo “EUROMAYDAY” per TUTTE le FOTO del corteo collegarsi al sito www.lavorivariabili.it/redlab/ della RdB-Cub RED- LAB (reddito e lavori variabili)

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni