Niente bonus a luglio per i 2200 lavoratori ex Ilva in AS. USB chiede chiarimenti all'INPS

Taranto -

I circa 2.200 lavoratori ex Ilva in Amministrazione Straordinaria, che da due anni ormai vivono una condizione reddituale decisamente instabile, a luglio non hanno neanche percepito il bonus pari a 100 euro previsto dall’articolo 63 del DL 03/2020 Cura Italia.

Da qui l’esigenza per l’Unione Sindacale di Base di chiedere chiarimenti all’Inps sulla mancata erogazione del bonus. L’organizzazione sindacale anticipa che saranno intraprese, se necessario, azioni di protesta ad hoc.

Il bonus rappresenta un contributo, seppur minimo, in un momento a dir poco particolare.

Coordinamento esecutivo Usb Taranto

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni