PER LA LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE

Roma -

Inizia la raccolta delle firme

SCALA MOBILE DAY
I tavoli per la raccolta firme nelle strade di numerose città italiane

Parte dal 10 marzo in tutta Italia la campagna di raccolta firme per la legge di iniziativa popolare per una nuova scala mobile.
Dopo anni di moderazione salariale, che hanno visto spostare la ricchezza a vantaggio dei profitti e a danno dei redditi di lavoratori e pensionati, le organizzazioni del sindacalismo di base promotrici della proposta (CIB-Unicobas, CNL, Confederazione COBAS, CUB, Rete 28 Aprile nella CGIL; SINCOBAS, SULT) irrompono nella campagna elettorale, sfidando entrambi gli schieramenti su una nuova politica che ponga al centro i diritti e la dignità del mondo del lavoro.
A Roma la campagna si aprirà con il tavolo sito a Largo Chigi – angolo via della Colonna Antonina dove si potrà firmare dalle 15.00 alle 19.00. Saranno presenti esponenti del comitato promotore nazionale, il Senatore Concetto Scivoletto di Socialismo 2000, la Senatrice Loredana De Petris dei Verdi, il Consigliere Comunale Nunzio D’Erme, ed altri rappresentanti delle forze politiche e sociali che sostengono questa iniziativa.
A Bologna il tavolo si terrà dalle 10.03 alle 12.30 in Via Indipendenza (altezza Piazzola); a
Torino dalle 9,00 alle 13,00 in Via XX Settembre davanti all’INPS; a Bari in Corso Vittorio Emanuele davanti Palazzo di Città (sede del Comune di Bari) dalle 9,30 alle 13,00.
In moltissime altre città si terranno analoghe iniziative.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni