Precari di nuovo in Consiglio

Firenze -

Questo pomeriggio si è tenuta in Palazzo Vecchio una nuova manifestazione dei lavoratori precari del Comune di Firenze. Alle ore 15.30 i lavoratori precari hanno invaso il Consiglio Comunale, nella quasi totale indifferenza di gran parte dei Consiglieri, per i quali il problema del lavoro e della precarietà sembra una cosa lontana e senza importanza. Per circa un ora i lavoratori hanno aperto nel salone dei "Dugento" lo striscione arancione con su scritto "UN LAVORO DECENTE PER UNA VITA DECENTE, BASTA PRECARIATO" e sventolando manifestini con slogan contro la precarietà, interrompendo più volte i lavori del Consiglio Comunale con slogan contro il precariato. Alle ore 16.30 il Presidente del Consiglio Comunale assieme alla Consigliera di Rifondazione Comunista Nocentini, e al presidente della 2 Commissione Consiliare Ricci hanno incontrato il Coordinamento Lavoratori Precari, i quali hanno esposto nuovamente le ragioni della loro legittima protesta, richiedendo con forza la convocazione di un Consiglio Comunale che dibatta sui temi della precarietà del lavoro, richiedendo inoltre all’Amministrazione Comunale un atto di discontinuità e di disobbedienza amministrativa che vada nella direzione di una stabilizzazione dei posti attualmente occupati dai lavoratori precari. Il Presidente del Consiglio si è impegnato a portare il problema in sede dei capi gruppo, mentre la Consigliera Nocentini ha chiesto pure lei un atto chiaro di discontinuità da parte dell’A.C., mentre il Presidente della 2 Commissione si è impegnato a convocare un audizione il commissione per i lavoratori precari.
Resta il fatto che con la nostra protesta abbiamo rotto la cappa di silenzio che da anni gravava sulla reale situazione del precariato nella più grande azienda della Toscana: il Comune di Firenze.Noi ribadiamo che andremo fino in fondo nella nostra giusta lotta, contro un futuro di precarietà, per il rispetto della nostra dignità di cittadini/lavoratori, contro l’indifferenza di coloro che Governano ai vari livelli la cosa pubblica.
Ci diamo pertanto appuntamento per il prossimo Consiglio Comunale nel quale si discuterà del bilancio comunale, ed occorrerà essere presenti in modo ancora più massiccio.

LUNEDI 19 DICEMBRE ORE 15.00
Ritroviamoci tutti/e in Palazzo Vecchio
per proseguire la mobilitazione.
CONTRO OGNI FORMA DI PRECARIETA’
Contro ogni forma di indifferenza

Coordinamento Lavoratori Precari – Comune di Firenze

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni