Quelli del Valdarno ??? Cittadini di serie B!!!

Firenze -

Eravamo stati facili profeti

 

Le sempre maggiori attività previste per i Vigili del Fuoco con il passaggio in regime pubblicistico, evidenziano ancor più, semmai ce ne fosse bisogno, le gravi carenze di organico denunciate in tutte le sedi da questa O.S..

A tal proposito il 7 Settembre u.s. avevamo chiesto al Capo Dipartimento (http://www.rdb115.org/public/1311S_1.pdf) la necessità di incrementare le piante organiche alla luce di tutte quelle attività di difesa civile fermamente volute dalla nostra amministrazione.

Abbiamo visto dalla trasformazione in Dipartimento aumentare solo le cariche dirigenziali portando a 43 i dirigenti di 1° livello e oltre 60 quelli di 2° livello (http://www.rdb115.org/public/215S_1.pdf) con la paradossale situazione in cui gli oltre 100 dirigenti, con segretari/e al seguito, non hanno nemmeno un ufficio nei vari palazzi romani in cui esercitare.

Oggi, in occasione del vertice G5 a Firenze, a protezione dei Ministri degli Interni convenuti, ci si accorge che la coperta è veramente corta e si decide di chiudere il distaccamento di Figline Valdarno.

Questo per aumentare la “sicurezza” (leggi compiti di“difesa civile”) di persone a scapito di altri cittadini evidentemente considerati di “serie B”.

Oggi si chiude un distaccamento, domani si toglieranno i recuperi dovuti per il reintegro psico fisico, poi toccherà alle ferie e poi…. Al peggio non c’e mai fine si dice da queste parti.

Per il 2004 sono previste 330 assunzioni e non coprono neppure il turn over.

Ci preme evidenziare che dalle precedenti assunzioni,circa 600 unità, il governo ha tagliato il 50% motivandolo con: “la polizia penitenziaria sta peggio dei Pompieri, così abbiamo dovuto cedere parte dell’ adeguamento di organico!!”

Che dire? ... ormai tra colleghi!!

Per fermare lo scempio del CNVVF da parte di coloro che si fanno belli con i VVF e poi lasciano il Soccorso ai cittadini ovvero la Protezione Civile nella decadenza totale alle prossime elezioni RSU vota per te stesso, vota R.d.B.!

SALARIO DIRITTI DIGNITA’

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni