Quello che temevamo ... sta accadendo

Bari -

Meditare e Reagire... SUBITO!

 

 

 

L’Amministrazione ha messo a conoscenza il DECRETO LEGISLATIVO riguardante i passaggi di qualifica del personale operativo. ( e non solo)

Senza formare le commissioni, volute dal Disegno di Legge PISANU per lo studio e le trasformazioni inerenti al ruolo operativo antincendio, ha formalizzato e messo in essere il Decreto Legislativo su menzionato unilateralmente.

Questo a riprova di quanto noi avevamo esposto più volte,

LA MILITARIZZAZIONE DEL CORPO STA AVVENENDO

reprimere la democrazia a discapito di tutti i lavoratori del Corpo Nazionale impegnati nel soccorso è il solo obiettivo che si vuole cogliere.

Dividi ed impera.

Le qualifiche sono state divise con certosina accuratezza, tanto da avere un sistema piramidale che porterà alla competizione sempre più aspra fra gli stessi lavoratori e che dovendo avere dei giudizi (simile alle “note caratteristiche” termine usato qualche anno fa per decidere i buoni e i cattivi) favorevoli, farà spuntare quelle subdole ed invisibili piaghe che sono il LECCHINISMO e il RICATTO.

Sì perché se un lavoratore, che deve passare di qualifica, deve possedere, negli ultimi tre anni di servizio, un giudizio di almeno “buono”, potrà essere il miglior pompiere del mondo, ma se antipatico al capo, suderà cento camicie per ottenere il sospirato favorevole attestato.

Dobbiamo, per tutto questo, ringraziare quei sindacati che andando a braccetto con il vertice dell’Amministrazione, hanno voluto cambiare, senza stabilire prime le regole e percorrendo la strada del rinnovamento contrattuale, prive di garanzie sicure e ratificate.

Se questo è il buongiorno…

venerdì 3 dicembre SCIOPERO e manifestazioni a Napoli e Milano POMPIERI IN PIAZZA!

Per i Vigili del Fuoco nel servizio operativo e aeroportuale lo sciopero riguarderà la fascia oraria dalle ore 10 alle ore 14, mentre per il restante personale sarà per l’intera giornata.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni