Ravenna: approvato Ordine del Giorno contro il Disegno Legge Pisanu

Ravenna -

Il Consiglio Comunale di Ravenna lo ha approvato a larga maggioranza

 

 

Lavoratori,

il Consiglio Comunale di Ravenna ha approvato a larga maggioranza un ordine del giorno presentato dalla Consigliera Verde Maria Grazia Beggio e sottoscritto dai Consiglieri DS Corinna Armuzzi e Andrea Maestri, ove si sottolinea la grave carenza di organico del Corpo Nazionale con particolare riferimento a questo Comando.

Il Consiglio Comunale ha voluto prendere una posizione netta anche contro il processo di riforma del Corpo Nazionale avviato dal Ministro Bianco con il Dipartimento della Difesa Civile e che l’attuale Governo vuole portare a termine con la trasformazione del rapporto di lavoro prevista dal DDL Pisanu, che è perfettamente consequenziale alle logiche di potere prefettizie.

Questa riforma, oltre a snaturare profondamente il ruolo sociale dei Vigili del fuoco, a privarli dei loro diritti di lavoratori, dovrebbe preoccupare e preoccupa gli Amministratori Locali competenti in materia di Protezione Civile, che vedranno sempre più centralizzata e gerarchizzata al Ministero dell’Interno la nostra organizzazione.

Tutto questo in perfetta controtendenza rispetto i progetti di razionalizzazione delle risorse e di decentramento tanto declamate dai vari governi che si sono succeduti.

Si allega odg Consiglio Comunale.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni