RICERCA - CONTRO LA PRECARIETÀ SEMPRE: ALL'ISTAT, NELLA RICERCA, NEL PUBBLICO IMPIEGO

Roma -

USB PI - ISTAT condivide e partecipa assieme al movimento dei Precari Istat alle lotte per la stabilizzazione delle loro attuali posizioni lavorative. Le loro professionalità sono molto spesso utilizzate per eseguire compiti istituzionali dell’Istituto (ad esempio il Censimento 2011 realizzato per il 50% da lavoratori precari) e rappresentano oggi il 20% della forza lavoro ISTAT che senza il loro apporto rischierebbe la paralisi.

In Istat abbiamo visto in passato movimenti dei lavoratori precari rimanere vittime dei governi amici. Ed è per questo che riteniamo che la lotta sul precariato debba partire proprio dall’assunto che tutte le amministrazioni e tutti i  governi  sono controparti!

Leggi tutto nel comunicato allegato!

USB P.I. Ricerca

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni