Richiesta di rimozione del Prefetto di Cagliari a seguito di autorizzazione concessa a svolgere manifestazione nazifascista nella giornata del 25 aprile

Cagliari -

 

Signor Ministro,

 

pensiamo non Le sia sfuggito quanto accaduto a Cagliari il giorno 25 di aprile; il Prefetto ha deciso di autorizzare una manifestazione con relativa deposizione di una corona al monumento dei caduti da parte di gruppi neofascisti/neonazisti per ricordare i caduti della Repubblica di Salò, “soldati” impegnati a tempo pieno a trovare e catturare cittadini italiani ebrei, bambini e malati inclusi, antifascisti e partigiani da consegnare ai camerati tedeschi per lo sterminio nei campi.

 

La manifestazione è stata autorizzata malgrado le proteste del Sindaco di Cagliari, dell'ANPI, di un nutrito numero di parlamentari oltre che del coordinamento antifascista cagliaritano, proteste motivate dal fatto che i gruppi in questione, con la scusa di onorare i morti di Salò, come da tradizione, commettono una chiara apologia di fascismo, con saluti romani, inni del ventennio, stendardi e bandiere con simboli nazifasci-sti ecc…

(Leggi tutto il documento in allegato)

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni