Susa... prima NO TAV, ora lotta per il contratto

Susa -

I LAVORATORI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE DI SUSA (TO), RIUNITI IN ASSEMBLEA, NEL CONTESTARE IL MANCATO RINNOVO DEL CONTRATTO, SCADUTO ORMAI DA DUE ANNI, ADERISCONO ALLO STATO DI AGITAZIONE PROMOSSO DALLE OO.SS. NAZIONALI AGENZIE FISCALI, CON LE SEGUENTI AZIONI DI PROTESTA:

  • Rigida applicazione dei tempi previsti per i singoli processi lavorativi;
  • Applicazione delle pause previste dal D.Lgs. 626/94 art. 54;
  • Astensione dall’uso del mezzo proprio per attività esterne;
  • Affissione in ogni postazione di lavoro del presente comunicato;
  • Assemblee giornaliere da articolare con presenze alternate.

Dichiariamo inoltre che siamo disposti ad intensificare le iniziative di lotta, portandole anche all’esterno dell’ufficio.

Il presente documento viene redatto a cura delle RSU e delle oo.ss. territoriali  RdB/CUB – FLP – SALFI, così come stabilito dall’assemblea del personale.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni