Toscana - Entrate, Uffici Territoriali a rischio chiusura la prima mozione dall'ufficio di Piombino

Firenze -

Abbiamo ricevuto oggi il documento redatto dall'assemblea dei colleghi dell'Ufficio, inviato ai sindacati e che pubblichiamo ben volentieri.

Esortiamo i colleghi che vivono situazioni a rischio (uffici con meno di 30 dipendenti che sono in affitto “passivo”, cioè che pagano un affitto per l'immobile) ad attivarsi per difendere la loro posizione, i colleghi di Piombino hanno fatto scuola. Dal canto nostro, oltre ad esprimere condivisione e solidarietà, ci attiveremo in tutte le forme possibili per aiutare ed essere al fianco dei nostri colleghi.

Come non condividere le loro affermazioni e l'analisi della situazione in cui ci troviamo ? E' più che certo che la tanto pubblicizzata “lotta all'evasione” non è un vero obiettivo di questo governo, queste azioni mirano a smantellare la macchina fiscale. Del resto, come giustificare che il primo intervento specifico sulla Pubblica Amministrazione riguarda le Agenzie Fiscali ? Soppressione dell’ Agenzia del Territorio e dei Monopoli, chiusura di Uffici territoriali delle Entrate, quale soggetto dissennato potrebbe non capire che queste manovre gettano nel caos i lavoratori ? E ancora, taglio agli organici, partendo con la “sforbiciata” per chi ha più di sessant'anni, proprio adesso che la pensione si è allontanata, di molto...ma non bastano, sono ancora pochi, nessuno può dire di essere tranquillo !!! Con quale serenità possiamo lavorare ?Ai colleghi di Piombino, che dimostrando determinazione nel difendere i loro diritti (noi la pensiamo come la Costituzione, IL LAVORO  E' UN DIRITTO) ed anche quelli della collettività, poniamo anche delle domande. Siete in 20 in locali sovradimensionati da due anni e mezzo:sapete quando scade il vostro contratto ? Sapete se l'Agenzia ha mai pubblicato un bando, o comunque si è attivata fattivamente, per ricercare un nuovo immobile? Ed in ultimo, questo lo sapete di sicuro , quanto ha incassato il vostro ufficio negli ultimi due anni ? Quanto gettito ha fornito all'erario ? Perchè si parla solo di spese, ma di quanto il nostro lavoro “rende” non lo mette mai nessuno in evidenza. L'unico che se ne vanta è un signore che il lavoro di Agenzia non l'hai mai nemmeno assaggiato.

Un'ultima considerazione: l'immobile dell 'ufficio di Piombino è stato tante volte oggetto di lamentele, perchè non ha accesso per i disabili, perchè l'ex area controllo è un open office dove si lavora molto male, perchè l'utimo piano ha le finestre solo a tetto, e non si possono aprire, per via delle polveri che vi si depositano. Piombino ha un triste primato, come morti legate a queste polveri nell'aria. Finchè all'Agenzia ha fatto comodo, le magagne dell'immobile se le sono dovute subire i colleghi. Che adesso dovrebbero subirle ancora.

Opponiamoci allo smantellamento del nostro lavoro, che rientra nello smantellamento totale dei settori produttivi del paese.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni