Trasferimenti VVF: una ragnatela con tanti buchi.

Varese -

A pochi giorni dai trasferimenti si vedono i risultati disastrosi. Varese dice no alle elemosine!

 

 

 

 

 

 

Lavoratori, la mobilità nazionale voluta dall'Amministrazione sta causando diversi problemi in tutta Italia.

 

Le priorità del progetto Italia in 20 minuti legato al potenziamento d'organico, ha di fatto sguarnito interi comandi per favorirne altri causando in alcuni casi, il raddoppio dei turni. Le promesse fatte alle regioni "amiche" dal ministro e dal sottosegretario hanno avuto lo scopo di sola campagna elettorale. Oggi chi ne paga le conseguenze sono i comandi che automaticamente vanno sotto organico. I lavoratori sono stanchi di essere presi in giro dal governo e chiedono più rispetto.

 

Per osteggiare il governo è arrivato il momrento di incrociare le braccia a partire dai servizi fuori l'orario di lavoro, boschivi, vigilanze e 626. Non è possibile rischiare la vita per gli scopi politici di questo governo.

 

Questo i lavoratori di Varese lo hanno capito e la RdB-Cub sostiene la loro iniziativa.

 

 

 

In allegato sul web un articolo apparso in questi giorni.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni