TRASPORTIAMO DIRITTI Quelli dei cittadini. Quelli dei lavoratori

Nazionale -

La piattaforma USB Lavoro Privato per il rinnovo del contratto nel TPL

Trasportiamo diritti. Nasce da qui la piattaforma rivendicativa per il rinnovo del contratto nazionale degli autoferrotranvieri ed internavigatori, inviata dall'Unione Sindacale di Base Lavoro Privato alle associazioni datoriali delle aziende, pubbliche e private, esercenti Trasporto Pubblico Locale e alle istituzioni tutte.

Una piattaforma che vuole rimettere al centro la qualità della mobilità cittadina e la qualità del lavoro; rendere possibile un servizio pubblico sicuro e dignitoso che risponda in modo efficiente alle reali esigenze dei territori in un contesto di lavoro sano e rispettoso degli operatori del settore.

Intervenire e modificare la logica, assurda, per la quale si vuole affrontare le complesse problematiche del Trasporto Pubblico Locale esclusivamente attraverso i costi e su quanto si possa risparmiare attraverso i tagli al servizio, aumentando sempre sempre di più i carichi di lavoro senza porsi in modo costruttivo nei confronti delle reali esigenze del territorio né, tanto meno, delle condizioni di lavoro imposte.

Un ossessionante e vizioso criterio che, pur inneggiando al risparmio, vede bruciare fior di soldi pubblici attraverso appalti e subappalti ad aziende che offrono servizi di scarsa qualità e lavoro sottopagato (quando pagato) garantendosi però profumati profitti.

In allegato:

  • Piattaforma rinnovo CCNL completa
  • Documento di sintesi "Parti Qualificanti"

USB Lavoro Privato

Coordinamento NazionaleTrasporto Pubblico Locale 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni