UP Territorio Cosenza. Mobilitazione per il contratto

Cosenza -

Ancora una volta siamo costretti a porre in atto forme di protesta sindacale che creano forti disagi all’utenza in un periodo di elevato afflusso di cittadini e professionisti ai nostri sportelli.

Ma, dopo ben QUATTRO SCIOPERI GENERALI per il rinnovo del nostro contratto economico scaduto da oltre 23 mesi, il Governo non vuole riconoscere ai lavoratori delle Agenzie Fiscali il giusto adeguamento dello stipendio al crescente costo della vita, inchiodando le nostre retribuzioni al Gennaio 2004.

Inoltre ci vengono negati elementari diritti e tutele, come il riconoscimento ad un aumento del buono pasto o l’abolizione delle decurtazione dello stipendio per malattie inferiori ai 15 giorni ed altre rivendicazioni economiche e normative.

In caso di mancato recepimento da parte del Governo delle nostre richieste, i lavoratori saranno costretti ad intraprendere ulteriori e più incisive forme di lotta.

DOCUMENTO SINDACALE DELLE ASSEMBLEE DEL PERSONALE DEL 13-14-15 DICEMBRE 2005

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni