USB vigilanza vince in appello: servizi fiduciari tutelati nel cambio appalto

Nazionale -

Registriamo oggi l’ennesimo importante risultato nella tutela dei diritti dei Lavoratori della Vigilanza Privata e dei Servizi Fiduciari.

Abbiamo appreso questa mattina della #sentenza della Corte d’Appello di Salerno che nuovamente vede condannare la Società Europolice S.r.l. nella causa contro un ex dipendente licenziato in maniera illegittima.

L’operatore fiduciario, infatti, nonostante fosse stato assunto con contratto di lavoro a tempo determinato, era stato licenziato a seguito di un cambio d’appalto. Il Lavoratore si era visto recapitare un licenziamento “ante tempus” (prima della scadenza fissata all’atto dell’assunzione) a causa del mancato passaggio alle dipendenze della società subentrante nell’appalto dei servizi di sicurezza presso la Cittadella giudiziaria di Salerno.

Immediata era stata la nostra reazione che, per il tramite dello studio legale Ponza e Curci di #Torino, avevamo impugnato il licenziamento e richiesto al giudice di riconoscere i risarcimenti previsti dalla legge.

Il primo grado di giudizio, dinanzi al giudice del lavoro del tribunale di Nocera Inferiore, si era concluso ad aprile scorso con la #condanna della Società al pagamento del risarcimento e delle spese di lite in favore del dipendente.

L’Istituto di Vigilanza aveva in seguito presentato ricorso in #appello alla Corte di Salerno nella speranza di ribaltare il nefasto risultato.

Oggi si conclude anche il secondo grado di giudizio di questa vicenda che vede nuovamente vincente il Lavoratore e ancora condannata la Società per l’irregolarità commessa.

Un importante risultato quello ottenuto da #USB che, grazie al lavoro dell’avv. Francesco Curci dello Studio Ponza & Curci, rafforza la speranza e il coraggio dei Lavoratori della Vigilanza Privata che proseguono insieme a noi questo percorso di lotta per la riconquista dei loro diritti.

Continuiamo a sostenere la legalità e il rispetto delle norme contrattuali e di legge.

Non ci fermeremo!

Unitevi a USB, lottiamo insieme.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati