Vigili del Fuoco Precari

Milano -

A Milano ripartono le iniziative di lotta

 

 

 

A distanza di poco più di un mese dopo la prima raccolta di firme tra la cittadinanza, effettuata in concomitanza alla prima esercitazione antiterrorismo, che a visto un dispiegamento di uomini (permanenti) impensabile nella realtà quotidiana, il coordinamento vvf precari di Milano rilancia le iniziative di lotta ritornando a colloquiare con la cittadinanza, gli organi di informazione e le istituzioni, sulle reali condizioni dei vigili del fuoco ed in particolare di quella dei precari del nostro comando, ma simili a tutte le realtà del corpo nazionale.

I numerosi messaggi di molti altri comandi, fanno ben sperare che si possa giungere presto ad un cordinamento nazionale dei precari che porti avanti le giuste rivendicazioni di questi lavoratori.

La RdB che da sempre appoggia e condivide sindacalmente, politicamente e logisticamente le iniziative dei precari vvf, anche questa volta sosterrà questi lavoratori e si adopererà per dare il proprio contributo e giungere all'obiettivo finale comune a vigili del fuoco permanenti e precari.

 

In allegato a questo comunicato nel sito internet RdB-Cub dei vigili del fuoco il comunicato stampa del coordinamento vigili del fuoco discontinui/precari di Milano

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni