VVF e iniziativa "anziani": un flop o un successo?

Alessandria -

Non ci giungono dati molto confortanti sull'affluenza dei cari nonnini!!

 

 

 

 

 

Piena soddisfazione nell'Amministrazione Centrale VVF sull’ipotetica riuscita dell'iniziativa "anziani nelle sedi vvf" anche se .... dalle sedi VVF in realtà non ci giungono tutti questi dati così confortanti sull'affluenza dei cari nonnini!!

 

Ma da Roma esibiscono, tabelle rassicuranti che l’iniziativa è pienamente riuscita. Ci rammarichiamo certo nel vedere tutti questi diligenti ed attenti Comandanti che organizzano corsi per intrattenere gli anziani o presunti tali, corsi che quando noi operativi chiedevamo al di fuori di quel che è la formazione interna programmata secondo calendario ministeriale ci dicevano che non era possibile fare!!

 

Quanti Comandi prima dell'avvio del progetto "TPSS" chiedevano corsi di pronto soccorso !?! “E’ no non è possibile mi dispiace";

 

quante volte per organizzare la NOSTRA festa di S.Barbara i colleghi andavano ad elemosinare soldi da questo o da quello, abbiamo assistito anche a umma umma io ti do due soldini e tu mi fai la 626 !!!! di sabato pomeriggio con gli estintori vf magari umma umma si io posso solo quel giorno sai … !!!!

 

E’ si cari colleghi abbiamo assistito a questo ed ad altro, altro che i soldi dell’ONA.

 

Speriamo solo che qualche dirigente non tanto accorto non abbia messo mano a quei soldini per quest’estate calda perché lo aspetta un inverno molto freddo se i conti non tornano quando è ora.

 

E quante volte abbiamo assistito alle richieste delle scuole di venirci a trovare e tutti i timori e le preoccupazioni dei nostri capi !! (Assicurazione, perdita di tempo, ecc ecc).

 

E quelle volte che ci siamo riusciti due caramelle e un pò d'aranciata per i bambini le abbiamo pagate di tasca nostra !!!!

 

Ma ora l'operazione anziani nelle sedi vvf è proprio una bell'idea!

 

Oh, ma se Morcone e soci si vogliono sentire dire così diciamocelo pure;

 

sarà forse anche una sorta di propaganda pro-riforma pensioni così i colleghi un po più anziani ancora in servizio si sentiranno un po come a casa, magari porteranno il fratello già in pensione e ci esce anche una bella partita a ramino !!!! (gira voce che l'anno prossimo ci toccherà andare anche a prestare assistenza nelle case di riposo !!) Oppure stanno valutando un nostro impegno alla lotta al randagismo o meglio faremo pensione per cani per l’estate 2005 presso le strutture vvf.

 

Bè ma è giusto così! visto che zelanti colleghi in questi giorni durante l'orario di servizio sono andati a distribuire locandine sull'iniziativa in ospedali e case di riposo ecc! Cosa ci potevamo aspettare dal futuro?

 

La prevenzioni incendi è fallita (vedi sportello unico presso i comuni).

 

La protezione civile la fa tutta il Bertolaso con i suoi volontari e un migliaio di super professori ingegneri geologi ecc ecc ben pagati e le ditte private!

 

Gli incendi boschivi sono di competenza della forestale, delle regioni (vedi convenzioni) e dei… volontari, anche se poi il mazzo ce lo facciamo sempre noi. Allora?!

 

“Non ci resta che piangere” pardon meglio .... assistere gli anziani, che domande! Questa è versatilità !!! Gestione delle risorse umane direbbero ad un corso a Roma.

 

La video conferenza di Morcone organizzata per la propaganda di Stato è stata un flop in tanti comandi d’Italia le parabole miliardarie con tanto di decoder che tutti i comandi provinciali si sono visti installare sui propri tetti servivano anche a questo!

 

E noi che pensavamo a una video conferenza con un esperto nbc-r in caso di attacco, bè meglio questo di flop tanto ci sembra un po utopistico che un anziano riesca a vedere Morcone sul monitor di un pc anche se da 17' e capire che e cosa dice; certo che il prefetto soffre un po di manie di grandezza sembra un po Renzo Piano si quell'architetto famoso che con i soldi degli altri ha sempre delle bellissime grandi idee.

 

Ma si colleghi meglio un anziano oggi che un centro di accoglienza per extra comunitari da gestire un domani non ci stupiamo più di niente!!

 

Bè in fondo nel fallimento del progetto colonne mobili c'erano i comandi per la tendopoli quella per la mensa ecc ecc perché non gestire una campo profughi ….

 

E poi se questa iniziativa “anziani” è andata avanti è anche grazie a quei colleghi (Cisl-Uil) che ci hanno svenduto prima al comparto sicurezza e ora insieme alla Cgil al socio assistenziale e domani … ?!

 

Basta fare “demagogia” aiutiamo questo capo dipartimento con idee nuove suggeriamogli qualcosa da fare per l'anno prossimo:

 

lo sappiamo è audace ed innovativo, ma con l’assunzione di qualche migliaio di unità l’acquisto di nuovi mezzi e un ordinamento che veda il Corpo nazionale alla diretta dipendenza della Presidenza del Consiglio come asse portante della Protezione Civile, allora potremmo essere: non solo “eroi”, ma professionalmente e giuridicamente all’altezza dei tempi.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni