I LAVORATORI DEL SAN RAFFAELE SCIOPERANO IL 22 GIUGNO PER L'INTERA GIORNATA

Milano -

 

L'Ospedale San Raffaele ha respinto la richiesta di assunzione

dei precari, di erogazione del saldo incentivi e compartecipazioni,

 di confronto sui temi della sicurezza, dando le uniche aperture

sui rimborsi mensili del 50% degli abbonamenti ai mezzi pubblici,

argomento decisamente marginale rispetto alle richieste

fatte dalle Rappresentanze Sindacali.

Davanti alla chiusura totale da parte della nuova proprietà del

San Raffaele, non è rimasta altra scelta alle Organizzazioni

sindacali se non quella di proclamare lo sciopero.

E’ stata individuata la data, coincidente con quella dello sciopero

 generale nazionale di USB, proclamato contro le politiche ed

economiche del Governo e in difesa dell’art. 18: venerdì

22 giugno 2012; l’articolazione dello sciopero sarà

per l’intera giornata.

 

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni