USB Monza Brianza organizza le prime mobilitazioni contro le manovre del governo Monti.

Monza -

A TUTTI I LAVORATORI: VIA IL GOVERNO MONTI! 

 

 

Mercoledì 18 luglio  2012

  • assemblea presidio volantinaggio dei lavoratori della sede INPS di Monza (ore 8,30/11,00)
  • assemblea dei lavoratori del Comune di Monza indetta dalle RSU (14,30/16,30), Urban Center Via Turati - Monza
  • presidio volantinaggio alla stazione ferroviaria di Monza (via Arosio), ore 17/19

Contro la 'spending review' che impone la 'macelleria sociale' con tagli indiscriminati sui lavoratori e sui servizi. Contro la riforma delle pensioni fino a 70 anni. Contro la riforma del lavoro che ha modificato l'art. 18 introducendo il licenziamento per motivi economici ed organizzativi. Contro il governo Monti, governo dei padroni, BCE. Contro il precariato e la dilagante disoccupazione giovanile.

 

E' ora di dire basta! Organizzare l'opposizione sociale per fare pagare il debito a chi lo ha creato! Noi il debito non lo paghiamo!

 

Per una vera lotta contro l'evasione fiscale, causa principale del debito pubblico. Per riconvertire le spese militari in servizi sociali e posti di lavoro per i giovani. Contro l'economia criminale. Contro lo sfruttamento dei lavoratori (italiani ed immigrati). Per aumenti salariali generalizzati subito. Per la riapertura dei concorsi pubblici. Per ridurre l'orario settimanale di lavoro e creare occupazione. Per la nazionalizzazione delle banche e delle imprese strategiche.

Per un governo che matta al centro delle politiche economiche i diritti dei lavoratori, dei giovani e del popolo italiano.

 

I lavoratori, i giovani, disoccupati, la cittadinanza è invitata. 

 


USB MONZA BRIANZA      www.usb.it  
Via Borsa, 23 Monza (MB)  tel. 039/2021332  cell. 3470162717

Pubblico - Privato - Confederale
CAF - Patronato - Legale - Tesseramento

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni